Sanremo 2023, ritorna un duo storico: l’indiscrezione bomba

byRedazione

Pubblicato il

Sanremo 2023, ritorna un duo storico: l’indiscrezione bomba

Il Festival di Sanremo 2023 è uno degli eventi più attesi nel panorama televisivo italiano. Amadeus e la sua squadra lavora da mesi al progetto e anche quest’anno il direttore artistico non vuole badare a spese. Sappiamo già che a condurre insieme a lui per tutte le serate ci sarà Gianni Morandi; lo storico cantante si è detto entusiasta: “La proposta che mi hai fatto mi ha sorpreso e poi entusiasmato, sai quanto amo Amadeus. Poi mi sono chiesto “perché mi vuole vicino?” e mi sono risposto: nel 2023 avrai compiuto 60 anni quindi avrai bisogno di una mano e per questo hai chiamato uno giovane ed energico come me!”.

Sarà presente anche Chiara Ferragni, colpaccio di Amadues: l’influencer più amata d’Italia presenterà la prima e la seconda serata insieme a lui!

Negli ultimi giorni è stato svelato un nome bomba di una storica cantante che a quanto pare torna sul palco dell’Ariston (clicca qui per scoprire di chi si tratta). Ma non è tutto! Perchè a quanto pare sarebbe nell’aria anche il ritorno di un duo storico per il panorama musicale italiano! Andiamo a scoprire di chi si tratta!

Sanremo 2023, ritorna un duo storico: l’indiscrezione bomba

A riportare l’indiscrezione bomba è stato il sito ImusicFan.it : a Sanremo 2023 potremmo assistere al ritorno di Paola e Chiara! Il duo storico avrebbe presentato tre singoli, molto diversi tra loro, ad Amadeus, ecco cosa si legge:

“Paola e Chiara, dopo la reunion sancita a San Siro Canta Max, sono pronte per una nuova fase artistica, che potrebbe coincidere con la partecipazione al Festival di Sanremo 2023. Le sorelle Iezzi hanno pubblicato su Instagram una foto che le ritrae di spalle in studio mentre, presumibilmente, ascoltano un nuovo brano. Il singolo della reentré é quindi pronto? Nell’ambiente musicale e discografico sono numerose le ipotesi… Pare che Paola e Chiara abbiano firmato un accordo con Warner Music che prevede la pubblicazione di tre singoli e il tentativo di accedere al Festival di Sanremo.

I tre singoli, presentati ad Amadeus, secondo i ben informati sono piuttosto differenti tra loro. Ci sarebbe una ballata composta da Virginio (che per loro scrisse Milleluci, il singolo dell’addio), un pezzo che porta la loro firma e uno scritto insieme all’amico Max Pezzali”.