Uomini e Donne

(AGGIORNAMENTO): Ecco finalmente chi è l’Alchimista (l’ex scelta più amata e sfortunata)!

Pubblicità

Pubblicità

(AGGIORNAMENTO): Ecco finalmente chi è l’Alchimista (l’ex scelta più amata e sfortunata)!

Non si parla d’altro se non di chi potrebbe essere l’Alchimista, il corteggiatore segreto di Uomini e Donne che sta facendo molto scalpore in TV e sui social. Il corteggiatore, travestito con una maschera, la stessa de ‘La casa di carta’, ha colpito la tronista Giovanna Abate grazie al suo carattere, senza mostrarsi ancora con la sua faccia, per non influenzare la tronista.

Pubblicità

Da quel momento in poi è partito un vero e proprio totonomi sui social, prima si è pensato ad Antonio Moriconi, poi a Manuel Galiano, poi Alessandro Graziani. Se Manuel Galiano ha smentito in prima persona e nonostante Maria De Filippi avesse detto si trattasse di un volto (non) noto, Fanpage.it ha fatto un’accurata analisi di chi non è. Il corteggiatore, infatti, durante un montaggio della redazione, si è mostrato con un bollino forse per nascondere un tatuaggio che aveva sul collo:

Pubblicità

Nessuno dei tre, come riporta Fanpage, ha un tatuaggio sul collo. Perciò si è ripartiti dall’inizio ed ecco che è sbucato il nome di una scelta, abbastanza sfortunata, dato che la sua relazione è finita dopo pochi giorni. Chi? La scelta di Angela Nasti, Alessio Campoli. A farlo pensare è il blogger Amedeo Venza, che riporta:

Pubblicità

Pare sia proprio lui! Non ci resta che attendere.

[AGGIORNAMENTO]:

Alessio ha smentito:

Pubblicità

Articoli correlati
Grande FratelloUomini e Donne

Damellis, in rete finisce un video registrato "di nascosto" dei due, i fan in tilt totale: "Il cuore non regge" (VIDEO)

Uomini e Donne

Uomini e Donne, clamorose anticipazioni: un tronista ha abbandonato, le scelte non le vedremo in onda la prossima settimana ma..

Uomini e Donne

CLAMOROSO: Cambia tutto per la scelta di Giovanna Abate, cosa ha detto davvero il corteggiatore scelto? (SPOILER)

Uomini e Donne

ULTIM’ORA - Ecco chi è la scelta di Carlo Pietropoli