Amici

Amici 19, Nicolai accusa pesantemente la produzione e svela un retroscena scioccante di Javier

Pubblicità

Pubblicità

Amici 19, Nicolai accusa pesantemente la produzione e svela un retroscena scioccante di Javier

Nicolai e Javier sono stati indubbiamente i protagonisti dell’ultima edizione di Amici, soprattutto a causa del loro complicato rapporto, dato che da sempre è stato abbastanza complicato e teso. Nonostante i due vivono insieme in quarantena, Nicolai, intervistato da Lorenzo di MondoTv24, ha fatto delle accuse pesanti alla produzione del talent show e contro Javier:

Pubblicità

“Io con Javier sono stato sempre amico. Quando io sono arrivato nella scuola avevo preso subito la maglia del serale e lui e lui mi aveva detto che non meritavo di prenderla, che avevo ballato male. Ma non era vero, io avevo ballato benissimo. Io non sono uno permaloso, ma in questo caso me la sono presa. Poi lui mi diceva che in Ucraina è facile ballare, lo diceva come disprezzando.

Io una volta ho avuto una discussione con Valentin, Javier si è messo in mezzo e mi voleva picchiare ad Amici. Dopo siamo entrati in casetta. In quel momento non so dirti, se era la produzione che ci metteva contro. Io ad Javier adesso gli voglio bene e l’ho perdonato. La gente non capisce che è cambiato tutto, adesso l’ho perdonato e ci vogliamo bene. Questa rabbia adesso è passata e ci siamo riavvicinati. Io in realtà sono una buona persona”.

Pubblicità

Articoli correlati
Amici

Raimondo Todaro, lettera d'addio a Francesca Tocca: "Da tempo gli sguardi erano.."

Amici

Gaia Gozzi: ecco ufficialmente chi è il suo fidanzato (FOTO)

Amici

Amici, Elena D'Amario lascia ufficialmente il talent show: ecco perchè

Amici

'Amici Speciali', Irama nella bufera per una sua esibizione: il web lo massacra