Temptation Island

Alessio Bruno torna su Instagram dopo l’arresto

Pubblicità

Pubblicità

Alessio Bruno torna su Instagram dopo l’arresto

9 novembre 2019 – Alessio Bruno rincomincia dalla sua vita privata, esattamente con la sua fidanzata Eleonora D’Alessandro.

Pubblicità

L’ex protagonista di Temptation Island, allora fidanzato con Valeria Bigella, sta cercando di ripartire dopo lo scandalo che l’ha coinvolto quest’estate, quando è stato arrestato. Bruno era stato arrestato dopo averlo trovato in possesso di una grande quantità di cocaina e più di 5.000 euro in contati: a causa di tutto ciò, Alessio fu arrestato con la grave accusa di spaccio.

Pubblicità

Fu proprio Alessio a specificare di svolgere l’attività di spaccio, confessando di farlo perchè non si sentiva economicamente al livello della fidanzata Eleonora, che guadagnava più di lui.

Pubblicità

Nonostante i suoi errori, ora Alessio, pentito dei suoi errori e pronto a ricominciare, è uscito dal carcere, come dimostrano le Stories della sua fidanzata Eleonora, che tempo fa riguardo il fidanzato, su Instagram, scrisse:

Ora più che mai mi rendo conto che se il destino decide di metterci davanti degli ostacoli apparentemente insormontabili e delle sfide quasi impossibili, è solo perché sa che possiamo superarle. Se la vita ci regala momenti bui è solo perché già sa che avremo la forza per uscirne.Con un’anima più forte e più ricca che mai! ALLA FINE USCIRÀ SEMPRE IL SOLE!

Ecco i video pubblicati dalla fidanzata:

Pubblicità

Articoli correlati
Temptation Island

Temptation Island VIP, svelata la prima coppia che parteciperà al programma

Temptation Island

Temptation Island VIP e NIP, cambia tutto a causa del Corona Virus: ecco tutte le novità dell'ultim'ora

Temptation Island

Temptation Island, due fidanzati che hanno partecipato con altri fidanzati ora sono insieme: la foto del bacio!

Grande FratelloTemptation Island

Serena e Pago, senza freni svelano al settimanale "Chi", tutti i motivi che gli hanno portato a lasciarsi e non mancano le gravi accuse